Storia

Stampa
Categoria: Notizie
Data pubblicazione Scritto da Super User

Breve storia

Ad Orentano, in provincia di Pisa, nei primi del ‘900 nasce una banda denominata “filarmonica Giacomo Puccini”; diretta per oltre cinquant’anni dall’illustre M° Leone Lotti, riportando, in campo provinciale che regionale, ambiti successi. Negli anni sessanta - sessanta cinque, la sopracitata filarmonica, viene ampliata, nasce così il complesso folk musicale “la Ranocchia, con lo scopo di partecipare a manifestazioni carneval / folkloristiche; mentre la filarmonica G. Puccini partecipa a manifestazioni religiose, concertistiche e patriottiche nel proprio comune e fuori di esso. Il complesso folk La Ranocchia dagli anni settanta agli anni ottanta ha partecipato a varie manifestazioni, oltre ad aprire le sfilate carnevalesche nel proprio paese, si è recata varie volte al carnevale di Verona (carnaval del Gnoco), a Roma in trastevere (festa de Noartri), ed ha varcato perfino i confini di stato recandosi a Lugano in Svizzera; ed in molti altri luoghi d’Italia che attualmente mi sfuggono, riscuotendo sempre ambiti successi. Dopo gli anni ottanta ci sono stati dei momenti critici, sia per la filarmonica G. Puccini sia per il compl. folk La Ranocchia, se non che intorno agli anni novanta, e precisamente nell’anno mille novecento novanta un gruppo di giovani e di ex musicanti, capitanati dall’allora altrettanto giovane, il M° Claudio Signorino, insegnante alla scuola media locale, decidono di formare una nuova filarmonica, con un nuovo statuto e un nuovo nome, cioè intitolare la filarmonica al compianto M° Leone Lotti, il quale ha speso una vita per la musica. Avendo portato a termine la ricostruzione della filarmonica Leone Lotti, nasce la voglia di ricostituire anche il complesso folk La Ranocchia. Così è stato! Certamente oggi il complesso folk è assai ridotto rispetto agli anni d’oro, dove si contavano circa centoventi elementi, fra majoret, figuranti folk e musicanti. Oggi il complesso folk musicale La Ranocchia è formato da circa sessanta elementi, fra majoret, figuranti folk e musicanti. La filarmonica Giacomo Puccini ed il complesso folk, inizialmente, sono stati diretti dal M° L. Lotti nel corso degli anni si sono succeduti direttori altrettanto validi; come il M° Ilio Gelichi, il M° Duilio Neri ed altri ancora fino ad arrivare alla direzione delle due formazioni un maestro locale cioè Del Grande Lorenzo, il quale lascia per mancanza di tempo, ma consapevole di consegnare in buone mani le due formazioni musicali, gia ben consolidate. Dall’anno duemilaotto la filarmonica ed il complesso folk musicale sono trainati da un consiglio discretamente giovane e compatto il quale ha affidato la direzione musicale ad un maestro altrettanto giovane che risponde al nome di Natalia Zoppardo, figura femminile all’altezza dei suoi predecessori; in tutto questo contesto non poteva mancare il capo banda, Francesco Ficini, il quale ha vissuto in mezzo alla musica, nelle file delle due formazioni, fin da bambino, oggi non avendo più una tenera età non demorde, ed è ancora il nostro capo banda.

Il presidente Marco Bottoni

Orentano

Collaborano con noi

Cerca

Partly cloudy

13°C

Pisa

Partly cloudy
Humidity: 94%
Wind: ESE at 8.05 km/h
Wednesday
Partly cloudy
17°C / 25°C
Thursday
Mostly sunny
17°C / 28°C
Friday
PM showers
18°C / 28°C
Saturday
Partly cloudy
18°C / 27°C