Insegnanti

Emanuele Gaggini (Clarinetto)

Emanuele Gaggini

Nasce a Montecatini e a soli 11 anni inizia a studiare musica. Nel 1997 si diploma brillantemente in clarinetto al conservatorio “L. Cherubini” di Firenze. Nel 2006 conclude il biennio di specializzazione di secondo livello in clarinetto presso il conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze laureandosi con 110 e lode. Contemporaneamente effettua studi approfonditi sull’improvvisazione jazz diplomandosi in armonia e improvvisazione jazz al conservatorio “P. Mascagni” di Livorno nella classe del M° Mauro Grossi.
Nel 2010 conclude il biennio abilitante AO77 in clarinetto presso il conservatorio “P. Mascagni” di Livorno.
Si è esibito in tutta Italia come solista, all’interno di gruppi cameristici e in orchestre lirico/sinfoniche quali “Orchestra del Giglio” di Lucca (Trasferta a Sharm El Sheikh per il primo festival internazionale dal 2 aprile al 8 aprile 2006 al Teatro Romano), “Città Lirica” dei teatri di Pisa, Lucca e Livorno, “Nuova Europa” di Firenze. “Orchestra del Carmine” di Firenze e “Orchestra lirico sinfonica città di Spezia”.
Dal 2012 è 1° clarinetto dell’orchestra ARCHE’ del teatro Verdi di Pisa e 1°clarinetto dell’orchestra Nuove Assonanze di Firenze.
Nel 2013 è stato primo clarinetto dell’Orchestra Sinfonica Italiana per la tournee del Pianista Giovanni Allevi.
Attivo nel campo della musica contemporanea, interpreta brani di compositori italiani in prima assoluta e collabora dal 2004 con l’EST (Ensemble Strumentale Toscano).
Dall’ottobre 2006 è clarinetto solista dell’Orchestra di Fiati della provincia di Lucca diretta dal M° Giampaolo Lazzeri, con la quale ha eseguito il concerto per clarinetto e orchestra di Artie Shaw.
Nel Luglio 2007 è stato invitato dall’ “Orchestra da camera delle Marche” per il concerto che si è tenuto nel Teatro del silenzio di Layatico, il quale ha visto come protagonista Andrea Bocelli.
Ha studiato con i Maestri: Goracci, Vitale, Pistolesi, Marzà; si è poi perfezionato con Takashi Yamane, Riccardo Crocilla e Carlo Failli.
Nel 2007 risulta idoneo all’audizioni per le Orchestre: Opera Festival di Fiesole e J Futura di Trento.
Nel 2008 risulta idoneo all’audizione per: Orchestra Sinfonica di Savona.
E’ membro fondatore dell’ “Avenue Clarinet Quartett” con il quale si è aggiudicato primi posti a vari concorsi tra i quali “Riviera Etrusca” di Piombino (LI), “Nuovi Orizzonti” di Arezzo e al Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale di Arenzano (GE), “4° Concorso Internazionale di esecuzione musicale Città di Asti” (AT), European Music Competition Città di Moncalieri (TO) e il Premio speciale della giuria al Concorso Internazionale di Carpi (MO).
Ha partecipato, classificandosi sempre tra i primi posti, a numerosi concorsi tra i quali: Primo premio al concorso “Riviera Etrusca” di Piombino (nell’Aprile 2007), categoria fiati solisti; Primo classificato al 5°concorso internazionale di esecuzione musicale “Premio città di Padova” (6 Luglio 2007), categoria fiati solisti; Diploma d’onore al concerto di qualificazione del”XIII concorso TIM” (13 Aprile 2008);Terzo posto al “4° Concorso Internazionale di esecuzione musicale Città di Asti” (25 Gennaio 2009).
Nel febbraio 2005 ha preso parte all’incisione del disco Jazz “Night’s in cool live at le Maschere”, etichetta Min; nell’agosto 2005 con l’orchestra “Group_one” incide il disco “Malcontenta e le altre storie”, prodotto dallo “Studio Vinile” di Livorno, nel luglio 2006 collabora con la casa editrice Rugginenti alla realizzazione del disco didattico “Canzoni Filastrocche e Danze, nel Giugno del 2007 collabora con il chitarrista Allessandro Zilli alla registrazione del disco “Guitar Ballad”, pubblicato nel 2009 dall’edizione Note Volanti.
Dal 2008 è Docente di clarinetto presso il Liceo Musicale di Lucca.
Dal 2009 è docente di clarinetto presso la scuola media di Borgo a Buggiano nel progetto banda e direttore della banda giovanile “Le Giovani Note”, correlata al progetto, con cui ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali per la categoria giovanile classificandosi 2 volte al primo posto 1 volta al 2 posto e 2 volte al terzo posto. Con questo gruppo svolge un lavoro di studio su parti originali per questa formazione e trascrizioni di vario genere, con cui partecipa a varie rassegne locali e concerti.